CAI Vicenza

Home Commissioni Naturalistica e Tutela Ambiente Montano

Commissione sezionale Naturalistica e di Tutela Ambiente Montano “Giuseppe Peruffo”

tam 

COMMISSIONE SEZIONALE

NATURALISTICA E DI TUTELA AMBIENTE MONTANO

“Giuseppe Peruffo”


 

 -          Conoscere per tutelare
-          Montagna da vivere, montagna da conoscere
-          Prendersi cura del pianeta è come curare la propria casa
e poichè noi esseri umani viviamo e siamo immersi nella natura
è assurdo distruggerla o rovinarla
                                                                              (Dalai Lama)

Leggi tutto...

Attività Onc / Tam - 2018

tamCOMMISSIONE SEZIONALE
NATURALISTICA E DI TUTELA DELL’AMBIENTE MONTANO

“Giuseppe (Bepi) Peruffo”

Nel varare un programma il più possibile coerente con la sua specifica ragion d'essere, e cioè la tutela dell'ambiente montano e l'attenzione all'aspetto naturalistico della frequentazione della montagna, la commissione ha individuato i seguenti filoni di attività sui quali operare :
- Approfondimento e studio di argomenti di interesse naturalistico e di tutela ambientale.
- Sensibilizzazione dei soci della sezione su queste tematiche.
- Iniziative concrete di tutela e rispetto del territorio.
Per dare attuazione concreta a queste idee vengono proposti alcuni eventi e attività nell'ambito del programma culturale e del programma gite della sezione per il 2018.

Leggi tutto...

Il nuovo Bidecalogo del Cai

“Cos’è un Bi-decalogo? Si tratta di un codice di auto-regolamentazione, di un’obbligazione
morale che i Soci si impegnano a contrarre in rapporto al comportamento da tenere nei confronti
dell’ambiente e del territorio montani. In quanto obbligazione morale esso possiede una rilevanza
superiore rispetto a obbligazioni di natura giuridica, poiché fa riferimento alla gerarchia dei doveri che innerva la coscienza individuale e collettiva.
Esso fonda quell’«etica materiale dei valori» che connota il sentire profondo dell'Associazione.”

dalla presentazione del Prof. Annibale Salsa durante l’Assemblea dei Delegati di Torino, 26 Maggio 2013

Leggi tutto...

Le acque del vicentino: criticità e prospettive

20180221a  Mercoledì 21 febbraio 2018 Ore 21:00  
Sala Carega, sede CAI Vicenza


Le acque del vicentino:
criticità e prospettive

con Lorenzo Altissimo,
già Direttore del Centro Idrico di Novoledo.


Si parlerà della storica ricchezza idrica del nostro territorio, che purtroppo oggi conosce un'alternanza tra prolungati periodi di siccità e fasi con precipitazioni intense e conseguente rischio idrologicoidraulico.
Le mutate condizioni del clima sembrano accentuare l'estremizzazione dei fenomeni e il tutto si
traduce in un impoverimento della risorsa: minori precipitazioni, specie sulle Prealpi, riduzione in
superficie e in massa dei depositi nivoglaciali sulle Dolomiti, diminuzione della portata media
mensile di alcuni corsi d'acqua che attraversano le aree di pianura e quindi minori dispersioni in
falda.
Altro elemento di criticità su cui riflettere è quello legato all'inquinamento delle acque sotterranee (cromo, solventi, prodotti fitosanitari, PFAS).

 20180221b

Attività Onc / Tam - 2016

tamCOMMISSIONE SEZIONALE
NATURALISTICA E DI TUTELA DELL’AMBIENTE MONTANO

“Giuseppe (Bepi) Peruffo”

Nell’aprile del 2015 è stata costituita la Commissione Sezionale Naturalistica e di Tutela dell’Ambiente Montano, dedicata a Giuseppe (Bepi) Peruffo.
Il CAI assume iniziative atte a perseguire la difesa dell’ambiente montano, sia per mantenere allo stato naturale talune zone di altissimo interesse alpinistico e naturalistico che per tutelare tutte le altre, e promuove e sostiene ogni azione che abbia quale finalità la protezione della natura alpina, per la quale si impegna alla richiesta di provvedimenti agli organi amministrativi e legislativi.
L’attività della Commissione Sezionale si muove quindi in tre ambiti operativi:
• l’educazione ambientale
• la sensibilizzazione
• il monitoraggio del territorio

Leggi tutto...