CAI Vicenza

Home Gite Escursioni Estive

Escursione 22/10/2017 - La via delle Creste del Migogn

20171022a  OTTOBRE domenica 22  
CATENA DEL PADON
La via delle Creste del Migogn (m 2384)
Difficoltà: Escursionisti Esperti EE
Dislivello: 955 metri
Durata: 6 ore
Trasporto: mezzi propri
Direttori di escursione:
R. Carpenter, E. Franzoni
Aiuto: A. Persichini
Cartografia: Tabacco n° 07 - Alta Badia - Arabba - Marmolada - scala 1:25000

L’itinerario si svolge nella parte meridionale della catena del Padon, di cui si percorre la meravigliosa e panoramica cresta in maniera quasi integrale; la zona è ancora perfettamente integra e poco frequentata e popolata da branchi di camosci che si vedono soprattutto nella conca tra le due vette principali. La Catena del Padon è di roccia vulcanica, che contrasta con le rocce sopra Ronc che sono invece calcaree.
L’escursione non presenta particolari difficoltà, ma esige discreto allenamento e passo sicuro e assenza di vertigini lungo la cresta, oltre a capacità di orientamento; pertanto, l’escursione è da evitare in caso di scarsa visibilità sia perché si perdono le valenze paesaggistiche sia perché non è difficile perdere il percorso.

Leggi tutto...

Escursione 29/10/2017 - Novegno e Priaforà

20171029a  Ottobre domenica 29  
Prealpi vicentine
NOVEGNO E PRIAFORA’

Difficoltà: Escursionistico E/EE
Dislivello: 700 metri
Durata: 5 ore
Trasporto: mezzi propri
Direttori di escursione:
O.Azzolini, C.Baccarin
Cartografia: Carta CAI: Posina e Val d’Astico, foglio SUD - scala 1:25000
Consulente storico, accompagnatore Unpli - Ass. storica IV novembre di Schio: Mariano Marola

Leggi tutto...

Kailash - Via Simikot: la regione remota di Humla

 Kailash2

Humla, occidente Nepalese, una delle regioni più remote del Nepal, partenza del trekking di avvicinamento alla Montagna Sacra, il Kailash, trono di Shiva per gli Hindu, centro dell' universo per i Buddhisti.

Il Kailash è venerato in oriente come il punto di congiunzione tra la dimensione del mondo umano e le sfere pure degli esseri superiori.

Tutti i pellegrini che compiono con devozione la circumambulazione del monte Kailash (kora) ritengono, di ottenere una profonda purificazione del proprio karma.

Il sentiero che segue il circuito attorno al monte Kailash è di circa 54 chilometri, un viaggio impegnativo, con quote che raggiungono i 5700 mt.

Tre giorni intensi di grande spiritualita' e passione.

Leggi tutto...