CAI Vicenza

Home Corsi Scialpinismo 33° Corso avanzato di Sci Alpinismo-SA2 anno 2018

33° Corso avanzato di Sci Alpinismo-SA2 anno 2018

logo113x92

SCUOLA DI ALPINISMO SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA "UMBERTO CONFORTO"

conforto logo3

 

SCI ALPINISMO

33° CORSO AVANZATO SA2

ANNO 2018

Direttore: ISA Matteo Gironda

foto SA2 2018

 

Caratteristiche del corso

Il corso avanzato di Scialpinismo (SA2) è rivolto a tutti coloro (sciatori o snowboarders) che abbiano già acquisito (autonomamente o con la “proficua” frequentazione di un corso di introduzione allo sci alpinismo - SA1 - o allo snowboard alpinismo - SBA1), nell’arco di più anni di attività, una certa esperienza nella pratica dell’attività scialpinistica.

Il corso si rivolgerà quindi a quegli appassionati che intendano perfezionare le proprie conoscenze e capacità teoriche e pratiche dello scialpinismo, affinché possano imparare a muoversi autonomamente ed attivamente in ambiente innevato e a frequentare anche ambienti di alta montagna o itinerari che comportino l’uso di tecniche alpinistiche.

L’obbiettivo principale del corso è quello di fornire all'allievo gli insegnamenti per sapere organizzare e condurre autonomamente una gita di media difficoltà e acquisire le capacità per partecipare attivamente a gite su ghiacciaio o di alta montagna organizzate da sci-alpinisti più esperti.

Gli itinerari scelti per le gite si svolgeranno pertanto anche su terreni ripidi o su ghiacciaio e potranno essere percorsi dei tratti a carattere alpinistico di difficoltà medio-facile e/o in alta montagna.

Fin dalla prima uscita verrà richiesto e verificato il possesso di una buona preparazione fisica (dislivello superiore a 1200 m) e di una buona capacità sciistica in fuoripista. Durante il corso si approfondiranno specificatamente le nozioni alpinistiche basilari (uso di piccozza, ramponi, corda, manovre alpinistiche) che consentono di frequentare in sicurezza gli itinerari scialpinistici classici di ghiacciaio e di alta montagna.

A chi presenta la domanda di iscrizione viene pertanto richiesto di compilare l'attività svolta, sulla base della quale verrà valutata l'ammissione al corso.

 

Equipaggiamento

Sci con attacchi da scialpinismo o snowboard (splitboard consigliata), scarponi da scialpinismo o boot da snowboard adattabili ai ramponi, bastoncini, pelli di foca adesive, ram¬panti, zaino con cinghie laterali, imbracatura bassa, caschetto da alpinismo, 3 moschettoni tipo HMS, 2 moschettoni tipo D, 1 moschettone trilock, 1 piastrina GI-GI, 1 cordino in kevlar lungo 4,00 m, 2 cordini in kevlar lunghi 1,80 m, 2 cordini di nylon da 6 mm lunghi m 1,80, ram-poni, piccozza, moffole di lana o guanti, occhiali da ghicciaio, lampada frontale, crema da sole, vestiario adeguato, thermos, viveri al sacco, ARTVA, pala, sonda, sacco letto per rifugio.

Nel bivacco verranno anche impiegati: materassino impermeabile, sacco piuma/a pelo invernale (T comfort suggerita: almeno 0°C), eventuale sacco da bivacco, giacca in piuma, fornellino a gas, materiale per autonoma preparazione di cibi e bevande calde.

N.B.: Tutta l’attrezzatura alpinistica deve essere certificata U.I.A.A. e marchiata CE. L’equipaggiamento è richiesto obbligatoriamente fin dalla prima uscita.

È indispensabile una ottima conoscenza pratica della propria attrezzatura (con particolare riguardo per sci/tavola, attacchi, scarponi, pelli).

 

Documenti per l'iscrizione al corso

Tutti i documenti devono essere presentati entro e non oltre la prima lezione teorica (08/02/2018):

  1. Certificato medico per attività ludico-motoria in corso di validità
  2. Attestazione di versamento della quota di iscrizione (da effettuarsi a mezzo bonifico bancario)
  3. N° 1 fototessera
  4. Iscrizione CAI con tessera valida per l’anno in corso (2017). Si consiglia, all'atto del rinnovo bollino o della prima iscrizione, di richiedere l’integrazione assicurativa, in modo da avere in caso di infortunio i massimali più alti (i dettagli delle condizioni sono consultabili in segreteria della Sezione)
  5. Domanda di ammissione sottoscritta e completa di curriculum su attività sci alpinistica ed alpinistica svolta, da compilare via internet cliccando quio in alternativa con l'apposito modello allegato. 

 

Requisiti per l’ammissione al corso

-      esperienza scialpinistica e frequentazione proficua di un corso di introduzione allo sci alpinismo/snowboard alpinismo;

-      attrezzatura idonea e conoscenza pratica della stessa (con particolare riguardo per sci/tavola, attacchi, scarponi, pelli);

-      adeguata preparazione fisica;

-      età minima: 18 anni.

L’iscrizione al corso è sottoposta all’insindacabile giudizio del direttore del corso e del corpo istruttori, i quali si riservano di accettare o meno la partecipazione dei singoli richiedenti, nell’ottica di garantire omogeneità del gruppo di allievi e condizioni di sicurezza nello svolgimento degli itinerari scialpinistici che verranno proposti durante il percorso didattico.

 

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione al corso è fissata in € 270,00 e comprende esclusivamente:

  •          Assicurazione infortuni individuali
  •          Copertura Kasko sull'auto messa a disposizione nelle uscite con i mezzi propri
  •          Manuale  C.A.I.  "Alpinismo su Ghiaccio e Misto"
  •          Dispense
  •          Spese di organizzazione e trasporti
  •          Uso del materiale tecnico o didattico della Scuola

Al momento dell'iscrizione dovrà essere versata l'intera quota di € 270,00 , che verrà restituita in caso di non ammissione al corso sempre a mezzo bonifico bancario. Il bonifico bancario dovrà essere intestato a: CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VICENZA, codice IBAN: IT 85 L 02008 11803 000103220332 , e riportando come causale “Iscrizione corso SA2 2018 - Nome Cognome”.

E’ previsto uno sconto per i giovani soci dai 18 ai 25 anni compiuti di € 30,00

L’attestazione di pagamento dovrà essere inviata via e-mail entro l’ultima serata di iscrizione (06/12/2017), al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

.

Iscrizione al corso

Le iscrizioni sono aperte presso la Sede Sociale del CAI Vicenza, in Contrà Porta S. Lucia 95, il 22, 29, Novembre e 6 Dicembre 2017 dalle ore 21:00 alle ore 22:30 e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili.

L'ammissione al corso verrà comunicata via e-mail entro il 10 Dicembre 2017.

Per eventuali informazioni:

Matteo Gironda @: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   cell: 329 3409514

Michele Zaupa  @: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     cell: 349 4694326

 
Organico istruttori del corso
BRAZZALE GIORGIO ISA IA INV   FUSATO VERONICA  
COLPO POMPEA ISA INV   GALVAN SEBASTIANO  
CARPENTER PAOLA ISA   FORTUNA FEDERICO  
DALLA VECCHIA LORENZO INSA INV   ZAUPA MICHELE ISA VICE
GIRONDA MATTEO ISA DIRETTORE   POLLINI ANGELICA ISA
ZAMPERETTI FABIO INSA   VOLPATO ALESSANDRO  
GOTTARDI FRANCO          
Legenda: INSA    Istruttore Nazionale Sci Alpinismo
               INA      Istruttore Nazionale Alpinismo
               ISA       Istruttore Regionale Sci Alpinismo
               IA         Istruttore Regionale Alpinismo
               INV       Istruttore Neve e Valanghe

 

PROGRAMMA

Lezioni teoriche (ore 21.00 sede CAI Vicenza, Contrà Porta S. Lucia, 95 Vicenza)

08/02/2017 (giovedì)    Presentazione del corso: materiali, equipaggiamento. Nodi principali.

15/02/2018 (giovedì)    Nozioni alpinistiche di base: soste, tecniche di assicurazione. Cenni alla catena di sicurezza. Progressione in cordata. Progressione in conserva. Cordata su ghiacciaio. Corda doppia.

22/02/2018 (giovedì)    Storia dello scialpinismo. Introduzione all’uso dell’ARTVA: i nuovi apparecchi digitali.

01/03/2018 (giovedì)    Topografia ed orientamento. Tracciato di rotta. Introduzione al GPS. Scala delle difficoltà scialpinistiche.

15/03/2018 (giovedì)    Progressione a piedi su neve e ghiaccio, uso di piccozza e ramponi. Tecnica di bivacco.

22/03/2018 (giovedì)    Neve e valanghe. Valutazione della stabilità del manto nevoso. Incidenti da valanga.

05/04/2018 (giovedì)    Caratteristiche del ghiacciaio. Progressione in sci su ghiacciaio. Cordata su ghiacciaio e manovre principali.

12/04/2018 (giovedì)    Ricerca multipla di travolti da valanga. Autosoccorso.

16/04/2018 (lunedì)    Preparazione e condotta di una gita.

 

Uscite pratiche

24/02/2018          Lumignano. Esercitazione su nodi e principali manovre: soste, autoassicurazione, assicurazione, progressione in cordata, progressione in conserva su ghiacciaio, corda doppia.

04/03/2018          Dolomiti. Tecnica individuale di salita e discesa. Uso di piccozza e ramponi. Prove di ricerca con ARTVA.

17-18/03/2018     Dolomiti/Prealpi. Bivacco. Studio del manto nevoso, prove di stabilità.

6-7-8/04/2018      Passo del Sempione. Breithorn e Boshorn. Pernottamento all’Ospizio del Sempione. Scialpinismo su ghiacciaio.  Recuperi da crepaccio. Autosoccorso.

20-21-22/04/18    Stubaier Alpen. Pernottamento al Franz Senn Hutte. Scialpinismo su ghiacciaio.  Recuperi da crepaccio. Autosoccorso.

 

Possibile recupero: 28-29-30aprile-1maggio

 

N.B. Le mete e le date delle uscite pratiche potranno subire variazioni in base alle condizioni nivo meteo del periodo.

 

Allegati:

Domanda di Iscrizione SA2 2018

33° Corso SA2 2018 - CAI Vicenza

Regolamento del Corso e Assicurazioni

logo064x052 
Sezione CAI di Vicenza, Contrà Porta S.Lucia, 95 - 36100 - Vicenza (VI)
Tel 0444513012, Fax 0444-513012, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., web: www.caivicenza.it