CAI Vicenza

Home Commissioni Naturalistica e Tutela Ambiente Montano Le acque del vicentino: criticità e prospettive

Le acque del vicentino: criticità e prospettive

20180221a  Mercoledì 21 febbraio 2018 Ore 21:00  
Sala Carega, sede CAI Vicenza


Le acque del vicentino:
criticità e prospettive

con Lorenzo Altissimo,
già Direttore del Centro Idrico di Novoledo.


Si parlerà della storica ricchezza idrica del nostro territorio, che purtroppo oggi conosce un'alternanza tra prolungati periodi di siccità e fasi con precipitazioni intense e conseguente rischio idrologicoidraulico.
Le mutate condizioni del clima sembrano accentuare l'estremizzazione dei fenomeni e il tutto si
traduce in un impoverimento della risorsa: minori precipitazioni, specie sulle Prealpi, riduzione in
superficie e in massa dei depositi nivoglaciali sulle Dolomiti, diminuzione della portata media
mensile di alcuni corsi d'acqua che attraversano le aree di pianura e quindi minori dispersioni in
falda.
Altro elemento di criticità su cui riflettere è quello legato all'inquinamento delle acque sotterranee (cromo, solventi, prodotti fitosanitari, PFAS).

 20180221b

20180221b