CAI Vicenza

Home Commissioni Cultura Attività Culturali VICENZA e LA MONTAGNA - PAOLO LIOY

VICENZA e LA MONTAGNA - PAOLO LIOY

“VICENZA E LA MONTAGNA”

SABATO 16 OTTOBRE

Sala conferenze dei Chiostri di Santa Corona ore 17.00
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

LA MONTAGNA E PAOLO LIOY


Relatore Antonio Dal Lago, Collaboratore Culturale e poi Conservatore del Museo di Santa Corona dal 1984 al 2019, Accademico Olimpico e socio CAI.


Lo spirito che animava gli alpinisti che fondarono il CAI, seguendo l’esempio degli alpinisti d’oltralpe, era la conoscenza della montagna più che di conquista delle vette.
Paolo Lioy è l’esempio dell’alpinista che si è impegnato a far conoscere la montagna in tutti i suoi molteplici aspetti. Da esperto naturalista vedeva la montagna come un luogo di scoperta alpinistica alla quale affiancare le osservazioni naturalistiche, un territorio da conoscere e frequentare per contribuire allo sviluppo economico e sociale della gente di montagna.
Per merito della sua intensa attività e dell’impegno nella conoscenza e tutela della montagna, venne anche nominato presidente nazionale del CAI, dal 1885 al 1890. Come riconoscimento di questa prestigiosa carica, nel 1890 gli venne dedicata una cima nella catena montuosa delle Grandes Murailles, in Valle d’Aosta: “Punta Lioy” alta 3.816 metri.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei 60 posti disponibili, con mascherina
e presentando una delle certificazioni verdi Covid-19.

20211016 Paolo Pioy

20211016 Paolo Pioy

logo064x052 
Sezione CAI di Vicenza, Contrà Porta S.Lucia, 95 - 36100 - Vicenza (VI)
Tel 0444513012, Fax 0444-513012, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., web: www.caivicenza.it